Ponte Gardena

Dl dignità: Moser, grande incertezza

Per il presidente dell'Unione commercio turismo e servizi Alto Adige, Philipp Moser, la reintroduzione della causale nei contratti a termine genera "grande incertezza". Il cosiddetto "Decreto dignità" prevede, tra le altre cose, la reintroduzione della causale nei contratti a termine. L'Unione commercio turismo servizi Alto Adige è molto critica verso questa decisione, perché non limiterà solo l'utilizzo di contratti a termine, ma genererà anche ulteriore incertezza e, allo stesso tempo, maggiori costi per le aziende. "Specialmente per il settore commercio e servizi, questa nuova limitazione nell'assunzione di collaboratori appare particolarmente problematica, perché le aziende necessitano di strumenti di flessibilità legati alla stagionalità e alla situazione congiunturale", critica il presidente dell'Unione Philipp Moser, che interpreta il decreto come un segnale negativo da parte del nuovo governo.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie